• Francesco Agostini

La minaccia del galeone fantasma

Aggiornato il: apr 11

Una leggenda racconta che migliaia di anni fa esisteva un pirata di nome Salazar








Una leggenda racconta che migliaia di anni fa esisteva un pirata di nome Salazar, era il pirata più terribile dei sette mari. Ogni notte vedeva un GALEONE che solcava i mari e dovunque lui andasse bastava guardare l’orizzonte per vedere il galeone!

Un giorno decise di far finire quella storia una volta per tutte e quindi aspettò la notte per agire, chiese al suo equipaggio: <<Cosa vedete laggiù ?>> indicando il GALEONE, i marinai risposero:<<niente !>> Allora il capitano disse: <<datemi una scialuppa!>> E così fu.


Quando arrivò vicino al GALEONE vide dei fantasmi che si affacciavano dalla barca allora capì che quello non era un semplice galeone ma era un GALEONE FANTASMA. Tra l’impavido e l’impaurito chiese di voler vedere il capitano, allora i fantasmi lo tirarono su. Il capitano del galeone disse che la nave si chiamava “PERLA NERA”, Salazar si ricordò che PERLA NERA era il nome della nave del nonno, che non aveva mai conosciuto.


Il sesto senso di Salazar gli diceva che quel giovane corsaro era suo nonno. Allora chiese al capitano della nave: <<nonno sei davvero tu ?>> e allora il nonno gli rispose:<< si, sono io tuo nonno, mi ero perso in mare quando nascesti, provai a tornare a casa ma non riuscì a farcela, decisi così di offrire la mia anima e quella del mio equipaggio in cambio di poterti vedere anche una sola volta, ma le conseguenze furono terribili. Io diventai un fantasma con tutto il mio equipaggio e dovevamo stare attenti a non toccare l’acqua perché i fantasmi muoiono a contatto con l’acqua. Adesso ti chiederai perché solo tu mi puoi vedere, perché questo è il patto che ho stretto in punto di morte con il destino>>.

Salazar infine fece un’ultima domanda <<ma adesso che mi hai visto cosa succederà?>> il nonno gli spiegò che sarebbe dovuto tornare nel regno degli spiriti. Allora il pirata triste si fece accompagnare sulla sua nave e di lui e del GALEONE FANTASMA non si seppe più niente.


FRANCESCO AGOSTINI

18 visualizzazioni

© 2020 Le storie ed i disegni sono di proprietà di Francesco Agostini

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now