• Francesco Agostini

Salvataggio in alto mare

Aggiornato il: lug 22


Calabria, era l’estate del 2016, salvataggio sotto un pedalò, recuperato da sotto un pedalò un bambino di sette anni, di nome Francesco Agostini. Francesco si era tuffato da un pedalò in alto mare e per sorpresa di tutti era finito sotto il pedalò che per un colpo di vento si era mosso, ma la fortuna non lo aveva abbandonato, un suo parente era andato sott’acqua e lo aveva salvato.



Il protagonista ha raccontato che quando si era trovato sotto il pedalò non aveva idea del pericolo che stava correndo, ma si era accorto di un gruppo di meduse sotto di lui, per questo aveva cominciato ad agitarsi. La mamma del bambino ha raccontato che quando ha visto che Francesco non tornava in superficie ha cominciato ad urlare, perché era preoccupata e aveva paura che il figlio potesse annegare. E mentre i suoi parenti la calmavano suo cugino Alberto si è subito tuffato in mare per salvare Francesco.

Francesco era molto spaventato dalle meduse che si trovavano sotto di lui e non tanto del fatto che stava sotto un pedalò, perché era abbastanza incosciente del pericolo. Suo zio Alberto si è precipitato in mare, lo ha salvato e infine lo ha riportato sul pedalò. Quando Francesco è tornato in superficie è andato subito dalla mamma e le ha raccontato tutto quello che era successo. Tutto è bene ciò che finisce bene. FRANCESCO AGOSTNI



39 visualizzazioni

© 2020 Le storie ed i disegni sono di proprietà di Francesco Agostini

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now